Archivi tag: Hospitale San Giovannni

Cammino Burdigalense Latisana-Muzzana

…quando sente il profumo del pane

il pellegrino, che passa per la via,

va a vedere cosa succede!

dopo il cammino da Carlino ad Aquileia

gli Amici dell’Hospitale vi invitano

IN CAMMINO A PIEDI

DA LATISANA A MUZZANA

20160319_063059_hdr

sulla strada antica, la Via Annia…

Oggi sta rinascendo come via Romea Aquileiense,

ma percorrendola verso est è ancora l’Itinerarium Burdigalense,

la più antica via documentata verso Gerusalemme

e in questo tratto si incontra

con la Via di Allemagna, dal Nord

e con la Via Adriatica, verso il Mediterraneo,

sulle vie più antiche d’Europa

domenica 25 settembre 2015

ritrovo alle 6.15 a Latisana

davanti al Duomo di San Giovanni Battista

partenza alle 6.30

20160319_065237_pano

cammineremo verso est, fino a Muzzana

alla Chiesa di San Vitale Martire

arrivo circa alle 10.45, S. Messa alle 11.00

quel giorno la Comunità di Muzzana offrirà il

“Pane dei Beni Comuni”

dai campi degli “usi civici”,

il grano, la farina macinata a pietra e

il pane profumato che sa di quella terra,

dei suoi boschi di rovere, tra pianura, risorgive, la laguna e il mare.

La comunità coltiva la sua terra per sè e per chi arriva,

in modo sostenibile, recuperando la particolarità del luogo,

la semplicità e l’accoglienza antica,

come quella del cammino a piedi.

È un cammino lento, aperto a tutti, si svolge su stradine asfaltate e sterrate tra campi e boschi,

passa anche a Paludo di Latisana, Precenicco e a Piancada,

l’iscrizione è gratuita,

ognuno cammina con le sue motivazioni e sotto la sua responsabilità,

in caso di maltempo il cammino si farà comunque.

amicidellhospitale@gmail.com  (M) 3288213473

3 commenti

Archiviato in Cammini, Eventi, Foto degli eventi

SAN GIOVANNI E IL CAMMINO DI SAN TOMMASO

Festa di San Giovanni Battista e di San Tommaso

 secondo incontro sul

CAMMINO DI SAN TOMMASO 

“PASSAGGIO IN IRAQ”

Tracce, manoscritti, testimonianze della tradizione di San Tommaso Apostolo in Alta Mesopotamia, tra Ninive, Mosul ed Herbil

Intervengono

padre Giorgio Scatto

della Comunità di Marango (Concordia Sagittaria)

Tiziana Perini 

narrazioni e letture

Venerdì 24 Giugno 2016 – Ore 18.00

San Tommaso, il modello di chi va a vedere di persona e sa che alla fine non gli servirà toccare. Solo se si fiderà, potrà vedere.

E’ partito da Gerusalemme verso Oriente, ha evangelizzato la Siria, la Mesopotamia, la Persia fino in India.

Ha posto i semi della Cristianità Orientale, radici resistenti, le stesse nostre.

Da San Tomaso, a Concordia, nell’Adriatico, a Gerusalemme, in Siria, Indopersia: la sua Via.

ingresso libero 

Seguiranno altri incontri: Franco Cardini (26 Luglio), Angelo Floramo, Thomas Shinu (prete Indiano)

Volantino secondo incontro

Lascia un commento

Archiviato in Eventi, News

VIII CAMMINO DEL TAGLIAMENTO (parte I)

Gli Amici dell’Hospitale

vi invitano all’

Ottavo Cammino della Via del Tagliamento

sul ramo principale della Via di Allemagna
dal Lussari a San Tomaso

dal 15 al 19 Giugno

dedicato a padre Paolo Dall’Oglio

Un cammino di essenzialità
che lascia spazio all’incontro, alla ricerca

sulla Via di Allemagna verso Santiago e Roma,
e nella direzione antica, verso Gerusalemme e oltre…

… sul Cammino di San Tomaso

E’ aperto a tutti, ognuno con i suoi dubbi e con le sue motivazioni,
dedicato soprattutto a chi ci arriva per caso…

L’iscrizione è gratuita

Nell’allegato tutti i dettagli:   ottavo cammino e

Aggiornamento n. 01:  la Telecabina Monte Lussari è aperta tutti i giorni dal 01 giugno al 18 settembre 2016 dalle 9.00 alle 17.15 (ultima corsa in salita e o discesa).

Aggiornamento n. 02: Chi lo desidera può unirsi al gruppo di pellegrini che parte giovedì alle 6.57 in treno da Cervignano, (ferma anche a Udine e a Gemona) fino a Carnia di Venzone (arrivo 8.13) da lì corriera fino a Ugovizza/Valbruna, (arrivo alle ore 9,16). L’incontro con chi starà scendendo dal Lussari sarà a Valbruna o a Ugovizza.

 

INOLTRE

Il 24 giugno la festa di San Giovanni accoglierà il secondo incontro sul Cammino di San Tomaso presso l’Hospitale.

Poi tra il 30 giugno e il 3 luglio si percorrerà la seconda parte del cammino del Tagliamento dall’Hospitale a Concordia – Marango.

 

Lascia un commento

Archiviato in Cammini, Eventi

L’Hospitale e le sue Vie di cammino: prossimi incontri e cammini.

L’Hospitale di San Giovanni, di Gerusalemme, di San Tomaso.

Cure e accoglienza gratuita in pieno feudalesimo.

Testimone dell’origine degli ospedali gratuiti e della stessa Europa moderna.

Sarebbe un’utopia se non fosse già tutto accaduto.

La Storia viva delle relazioni si rivela, con le sue vie principali,

presenta il conto, ma ci rimette in cammino.

e le sue vie… hanno una direzione. Vertiginosa.

1.- Mercoledì 11 maggio 2016.  Presso Biblioteca comunale di Codroipo “Gilberto Pressacco” Via XXIX Ottobre, alle 20.45.

Presentazione de “Il Cammino del Tagliamento sull’antica Via d’Allemagna”,

La guida ripercorre le tappe della rinascita della Via allemagna e della sua parte friulana, la Via del tagliamento, una delle più importanti e antiche vie europee di pellegrinaggio. Il testo presenta inoltre il complesso storico-architettonico dell’Hospitale di San Tomaso di Majano.

http://www.societamutuosoccorso-fvg.it/sito_sms/index.php/27-le-societa-associate/codroipo

 

2.- da Mercoledì 15 a Domenica 19 giugno 2016. “Ottavo Cammino del Tagliamento” (1 Parte) cammino a piedi da Tarvisio Lussari a San Tomaso di Majano. (Segue invito e programma)

 

3.- da Giovedì 30 giugno a Domenica 3 luglio (giorno di san Tommaso ap). “Ottavo Cammino del Tagliamento” (2 Parte)  cammino a piedi da San Tomaso di Majano alla basilica di Concordia Sagittaria (dedicata a san Tommaso ap.) fino a Marango. (Segue invito e programma)

 

4.- Venerdì 24 Giugno 2016.              

Secondo incontro sul 

CAMMINO DI SAN TOMASO

PASSAGGIO IN IRAQ

 presso l’Hospitale di san Giovanni a San Tomaso. 

Padre Giorgio Scatto della Comunità di Marango (Concordia Sagittaria) appena tornato da Herbil città del Kurdistan iracheno (città accadica, sumera, risalente al XXIII sec. a.C.),

Iraq_Arbela_Erbil_Areial_Castle

la cittadella antica di Herbil

dove ha portato aiuti alle comunità profughe cristiane (fuggitivi da Mosul, occupata dall’Is), ha raccolto tracce, manoscritti, testimonianze  della tradizione di San Tommaso Ap. in Alta Mesopotamia (tra Ninive, Mosul ed Herbil). Sentiremo la sua testimonianza diretta sulla situazione in Iraq e su quanto ancora è rimasto della bimillenaria relazione tra Cristianità orientale, i “Cristiani di san Tomaso”, l’Islam sciita, sunnita, curdo, druso….e la comunità ebraica di Ninive lì presente dall’VIII sec. a.C . (Segue invito e programma).



301

006

campo profughi ad Herbil

382

le iscrizioni ebraiche della comunità ebraica assira

379

monastero cristiano Caldeo di Alqosh

425

manoscritto della biblioteca cristiana antica

364

Alqosh – Alta Mesopotamia – Iraq – Kurdistan (15 km dal confine con IS verso Mosul)

 

queste sono alcuni incontri e cammini programmati,

L’Hospitale è aperto alle visite guidate (c’è anche la mostra del quarantennale del Terremoto in Friuli del ’76).

Info e Prenotazioni amicidellhospitale@gmail.com  cell. 3288213473 (m) 3395667905 (l) 3407531392 (mt). Tutte le iniziative sono a prenotazione libera.

 

Lascia un commento

Archiviato in Cammini, Eventi

Franco Cardini all’Hospitale di San Giovanni – 2015

FIRMA DELL’ATTO COSTITUTIVO DEL CENTRO DI STUDI “SAN TOMASO” ALL’HOSPITALE DI SAN GIOVANNI DI GERUSALEMME A SAN TOMASO DI MAJANO IL 31 GENNAIO 2015

Questa presentazione richiede JavaScript.

 Gli Amici dell’Hospitale vi invitano

all’incontro con il professor

Franco Cardini

docente di Storia Medievale all’Università di Firenze e a Parigi

sul tema della

Relazione tra Europa e Vicino Oriente 

sulle linee della storia che convergono in Friuli
e proseguono sulla Via Adriatica, verso Gerusalemme e Alessandria.

Sabato 31 gennaio 2015
alle ore 16.00

all’Hospitale di San Giovanni di Gerusalemme
a San Tomaso di Majano (UD)

(PER MOTIVI ORGANIZZATIVI E LOGISTICI, SI SVOLGERA’ ALL’AUDITORIUM COMUNALE DI MAJANO)

in Via Pietro Zorutti n.14

(maps auditorium)

Interverranno nei lavori anche 

l’antropologo e storico udinese 

prof. Gianpaolo Gri

e lo storico medievista 

prof. Angelo Floramo

Parleremo di Gerusalemme, di Storia del Vicino Oriente e del rapporto con l’Occidente.
E in particolare del ruolo dell’area Aquileiense, Friulana, e della Via Adriatica quasi un cordone ombelicale dal cuore dell’Europa alla Terra Madre, la Terra Santa. Si dirà delle tracce Alessandrine, Persiane, Gerosolimitane e Siriane di Aquileia e dell’Hospitale di San Giovanni a San Tomaso, che porta in luce l’entroterra, il sistema principale dei centri di ospitalità gratuita e delle vie storiche Europee, fin dal Baltico, che convergevano nell’area Friulana, ai porti dell’Alto Adriatico: chi arrivava in Friuli era “a un mese da Gerusalemme”.
Parleremo anche dell’articolazione della Via di Allemagna-Adriatica con la Via del Volga e la Via del Danubio e l’Egnatia, l’influenza Balcanica.
E questa conoscenza ci restituisce una storia fatta di collegamenti e relazioni, guardabile da tutti i lati “non fatta a pezzi ma Tutta Intera” come diceva Le Goff.
Ritroveremo la nostra storia e scopriremo che quelle relazioni sono ancora aperte, ancora possibili, anzi sempre più necessarie.

Altri particolari nell’allegato.

Il Centro di studi SAN TOMASO

Lascia un commento

Archiviato in Eventi, News

SUI PASSI DI EMANUELE (mostra fotografica dal 24 gennaio)

L’hospitale accoglie un evento voluto e creato dalla comunità di San Tomaso

LA PARROCCHIA DI SAN TOMASO APOSTOLO

invita alla

MOSTRA FOTOGRAFICA
“Viodile cemût che tu âs voe”

in memoria di Emanuele Taboga

PRESSO L’HOSPITALE DI SAN GIOVANNI DI GERUSALEMME
A SAN TOMASO DI MAJANO

INAUGURAZIONE: SABATO 24 GENNAIO  ORE 18.00

Tutti i particolari nell’invito allegato:     INVITO 

CARTOLINA

Lascia un commento

Archiviato in Eventi, News

BENEDIZIONE DELLE ICONE

FOTO DELLA BENEDIZIONE DELLE ICONE  

Questa presentazione richiede JavaScript.

Scattate da Donatella Caposassi

Dopo la bella cerimonia di benedizione delle icone a marzo,

e dopo altri due corsi di Iconografia tenuti dalla Maestra Piera Gortan

DOMENICA 7 DICEMBRE 2014
alle ore 16.00

nella Chiesa di San Giovanni di Gerusalemme

a San Tomaso di Majano

ci sarà una nuova cerimonia di benedizione delle icone,

durante la Santa Messa che sarà celebrata da Padre Leone Tagliaferro.

 Tutti sono invitati a partecipare e a portare eventuali altre icone da benedire.

Icona Arcangelo Gabriele

Lascia un commento

Archiviato in Eventi, News